Come passeri sui cavi

14,00

Autore: Stefania Pieralice, Daniele Radini Tedeschi
Editore: Start (Roma)
Pagine: 228
Rilegatura: Copertina rigida
Anno di prima pubblicazione: 2021

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788894678901 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

“Come passeri sui cavi” offre un profondo affresco umano di una ricca famiglia campana le cui esistenze, in crisi, si incontrano. I personaggi si scopriranno passivi, rassegnati, impotenti, ognuno condizionato da una cieca e inarrestabile casualità che determinerà incontri, gesti estremi e un delitto. Sofia, la protagonista, donna diafana e spenta, sarà l’unica in grado di intraprendere un graduale percorso di crescita giungendo a una sorta di chiaroveggenza esistenziale; al contrario suo marito Guido, personalità eroicamente decadente si scontrerà con una sorte avversa. Storie a confronto tra loro, come quella del ventitreenne Fabio, figlio di una moderna generazione che conosce solo il presente o quella di Hermes e Tommaso, il cui sentimento sembrerebbe superare la contingenza per abbracciare l’eterno. Eppure, prima o poi, tutti saranno messi al palo da una realtà che nega la vita, in una Napoli nebbiosa e desolata, simbolo di umane solitudini. Romanzo lirico e atmosferico, che delinea un’epoca in cui la coscienza è smarrita, con un finale assolutamente imprevedibile dove l’amore bilancia la morte e viceversa, sempre più invadendone i rispettivi confini.

Informazioni aggiuntive

Autore

Stefania Pieralice, Daniele Radini Tedeschi

Editore

Start (Roma)

Pagine

228

Rilegatura

Copertina rigida

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Come passeri sui cavi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.