In offerta!

Conversazioni piccole

10,00 8,50

Autore: Cristina Petit
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Parole per dirlo
Data di prima pubblicazione: 01/04/2015
Pagine: 80

Sei piccoli dialoghi tra un adulto e un bambino su altrettanti temi che toccano la vita dei più piccoli, e non solo…

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Sei dialoghi provocatori, commuoventi, divertenti e mai banali come solo i bambini sanno essere. I dialoghi sono concepiti come un incalzante botta e risposta, che mostra sempre una grande attenzione pedagogica unita a un profondo rispetto per il bambino e i suoi ritmi di pensiero. I temi affrontati sono quelli sui quali i bambini cercano spesso un confronto (o uno scontro?) con un adulto, ma che possono essere occasione di riflessione per l’adulto stesso. Si va dalla difficoltà dell’andare a letto la sera (A cosa serve la notte?), al tema di un legame che dura per sempre (Cos’è un amore lungo lungo?), alla gelosia per il fratellino (Ho pensato una cosa brutta), al lavoro della mamma vissuto come un abbandono (Mamma perché vai a lavorare?), sul fare il bene o il male (Perché i ladri rubano?) e infine sulla morte (Dov’è andato il nonno?). Le conversazioni sono accompagnate dalle divertenti e coloratissime illustrazioni di Sara Benecino. Età di lettura: da 6 anni.

Cristina Petit è nata e cresciuta a Bologna, dove si è laureata in lingue e letterature straniere e dove attualmente insegna in una scuola primaria. È sposata e ha tre bambini che le hanno spalancato orizzonti nuovi e inimmaginabili. Fotografa, disegna e scrive appena le è possibile. Tiene corsi di formazione per insegnanti e laboratori per bambini. Dopo aver pubblicato numerosi albi illustrati per i più piccoli, si è dedicata in tempi recenti alla narrativa: Salgo a fare due chiacchere è il suo primo romanzo per ragazzi.

Informazioni aggiuntive

Peso 181 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Conversazioni piccole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *