Deus. Un’introduzione alle prime questioni della «Somma teologica»

20,00

Autore: Paolo Fedrigotti
Editore: Cantagalli
Pagine: 276
Anno di prima pubblicazione: 2022

Disponibile (ordinabile)

COD: 9791259620859 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Il volume raccoglie sette lezioni che scaturiscono da un’esperienza didattica concretamente vissuta e che intendono illustrare il contenuto delle prime tredici questioni della “Summa theologiae” per farne conoscere i contenuti e farli amare. Proponendosi come un omaggio deferente al magistero filosofico e teologico di Tommaso d’Aquino e come un atto di venerazione nei confronti della sua verità, “Deus” punta a mettere in luce i tratti fondamentali della metafisica tommasiana al fine di esibirne l’adamantina solidità e di mostrare, in definitiva, come la filosofia – dichiarata troppe volte morta per l’astenia moderna e postmoderna dell’eros che dovrebbe caratterizzarla e per la consunzione subita a causa dello smarrimento del suo specifico oggetto di riflessione – sia, in realtà, più viva che mai e continui a provocare l’uomo. Perché questi se ne accorga e torni ad essere consapevole dell’appello illimitato che tale disciplina gli rivolge, occorre aiutarlo ad ascendere speculativamente verso l’ordine di ciò che è primo, stimolando il suo desiderio di conoscenza nei confronti di quanto è superiore all’immediato e al contingente. Illustrando con precisione e passione la profondità delle questioni iniziali della “Summa theologiae, Deus” ci addita tramite le sue lezioni una strada privilegiata per effettuare l’ascesa cui ci si è appena riferiti, configurandosi come una vera e propria introduzione alla realtà tutt’intera, atta a dotare il lettore di uno sguardo anagogico, ossia di un’ottica autenticamente capace di osservare panoramicamente l’esistente. Prefazione di p. Giuseppe

Informazioni aggiuntive

Autore

Paolo Fedrigotti

Editore

Cantagalli

Pagine

276

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Deus. Un’introduzione alle prime questioni della «Somma teologica»”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.