Edith Stein fra filosofia, ebraismo e cristianesimo

20,00

Autore: Augusta Fiore
Editore: Chirico
Data di prima pubblicazione: settembre 2017
Pagine: 302

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788863621389 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

la bellezza del pensiero e dell’opera filosofica della Stein è tutta nella sua vita, iniziata, non a caso, in uno Yom Kippur (giorno dell’Espiazione) del 1891 e conclusasi mirabilmente con la sua offerta in espiazione per il popolo ebraico e per la Chiesa, ad Auschwitz, il 9 Agosto del 1942. Parafrasando il libro del Siracide, secondo il quale “un uomo si conosce veramente alla fine” , si può dire che un vero filosofo si conosce alla fine, in quanto quest’ultima costituisce il coronamento di una vita e di un pensiero ricolmi di amore per la sapienza.

Informazioni aggiuntive

Peso 380 g