Gesù negli anni della vita pubblica. Secondo le visioni della beata Anna Katharina Emmerick raccolte dal poeta Clemens Brentano

16,00

Autore: Emmerich Anna Kataharina
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Spiritualità. Maestri. Prima serie
Pagine: 256
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Data di prima pubblicazione: 01 febbraio 2014
Lingua: Italiano

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito perché potrebbe non essere giacente in magazzino

Descrizione

Attingendo agli appunti del poeta Clemens Brentano, che mise per iscritto le visioni di Anna Katharina Emmerick sulla vita pubblica di Gesù, questo volume aiuta a cogliere e valorizzare molti aspetti del ministero del Signore, la fatica che egli visse, il ruolo dei suoi compagni, in particolare le pie donne, l’opposizione incontrata dai Farisei. Un cammino per seguirlo più da vicino, specialmente ma non solo, in Quaresima. “Con la sua dote di veggenza Anna Katharina Emmerick scrisse nuovamente il vangelo, che è così povero di particolari, anche quello di Marco; e al tempo stesso lo disseminò di piccoli eventi e lo illuminò attraverso i simboli. Se si leggono i suoi testi, si potrebbe credere che ella abbia preso parte alla passione di Cristo come se fosse stata al cinema. Il suo racconto della passione (che ha contribuito alla conversione di Paul Claudel) è più sconvolgente della lettura dei testi evangelici o addirittura dell’ascolto della Passione secondo Giovanni di Bach? È evidente che Anna Katharina Emmerick dovrebbe interessare tutti coloro che, dopo Kant e Einstein, si chiedono che cosa significhino le parole “spazio e tempo.” (Jean Guitton)

Informazioni aggiuntive

Autore

Emmerich Anna Kataharina

Editore

San Paolo Edizioni

Collana

Spiritualità. Maestri. Prima serie

Pagine

256

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

01 febbraio 2014

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gesù negli anni della vita pubblica. Secondo le visioni della beata Anna Katharina Emmerick raccolte dal poeta Clemens Brentano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.