«Il Signore mi condusse». Francesco d’Assisi figlio e fratello

18,00

Autore: Giovanni Salonia
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Universo teologia
Pagine: 192
Anno di prima pubblicazione: 2022

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788892227538 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

«Il Signore mi condusse»: le parole iniziali del Testamento di Francesco rappresentano, per l’autore di questo libro, la chiave di lettura intima e fondativa della sua esistenza e dei suoi scritti. Lasciarsi condurre da Dio significa consegnarsi a Lui come figli, come fratelli. Ecco la scoperta di Francesco: si è figli nella misura in cui si accetta di essere fratelli, e si è fratelli nella misura in cui si rimane nell’obbedienza filiale. In questo avvincente ritratto psicologico spirituale del santo di Assisi, Giovanni Salonia fa emergere dall’analisi dei testi – agiografi a e scritti – il Mistero Pasquale incarnato nel cuore e nell’esistenza di Francesco. Nel Mistero Pasquale vengono guarite le ferite della figliolanza e della fraternità e si diventa custodi del fratello. Francesco vuole per i suoi frati, i suoi seguaci, la «vera e perfetta letizia» (risuonano le parole di Gesù: «perché la vostra gioia sia piena»). Francesco mette in guardia dalle trappole segrete del cuore che conducono a derive di frustrazione e di fallimento. Come ben dimostra questo volume, conoscenza del cuore dell’uomo, aderenza intima e totale al Vangelo fanno della vita e degli insegnamenti di Francesco una lezione fondamentale anche per l’oggi.

Informazioni aggiuntive

Autore

Giovanni Salonia

Editore

San Paolo Edizioni

Collana

Universo teologia

Pagine

192

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “«Il Signore mi condusse». Francesco d’Assisi figlio e fratello”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.