Ipersociali. Le radici, le forme e le trappole della vita in comune

20,00

Autore: Vittorio Pelligra
Editore: Ecra
Collana: Economia civile
Pagine: 144
Rilegatura: Copertina rigida
Anno di prima pubblicazione: 2022

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito perché potrebbe non essere giacente in magazzino

COD: 9788865584538 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Un saggio sul tema della cooperazione, affrontato sotto molteplici punti di vista. L’autore tratta l’argomento suddividendo la pubblicazione in tre parti: le radici, le forme, le trappole della cooperazione. La prima parte è dedicata alle origini evolutive, psicologiche e culturali dei meccanismi che rendono possibile l’azione cooperativa. Nella seconda, attraverso l’applicazione della teoria dei giochi, viene documentato come differenti comportamenti sociali possano ostacolare o facilitare risultati cooperativi. Nella terza, grazie anche all’uso di esempi pratici, sono definite quelle “trappole”, cioè quegli atteggiamenti individualistici, che fanno parte della vita di tutti i giorni e che possono essere di ostacolo alla cooperazione fra persone. Ne esce una “sfida colossale”, da affrontare superando ostacoli a volte enormi ma che, se vinta, può portare grandi vantaggi a beneficio dell’intera comunità.

Informazioni aggiuntive

Autore

Vittorio Pelligra

Editore

Ecra

Collana

Economia civile

Pagine

144

Rilegatura

Copertina rigida

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ipersociali. Le radici, le forme e le trappole della vita in comune”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.