La concessione del telefono

13,00

Autore: Andrea Camilleri
Editore: Sellerio
Collana: La memoria
Pagine: 309
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Data di prima pubblicazione: 12 marzo 2020
Lingua: Italiano

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito

COD: 9788838940606 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Nell’estate del 1995 trovai, tra vecchie carte di casa, un decreto ministeriale (che riproduco nel romanzo) per la concessione di una linea telefonica privata. Il documento presupponeva una così fitta rete di più o meno deliranti adempimenti burocratico-amministrativi da farmi venir subito voglia di scriverci sopra una storia di fantasia (l’ho terminata nel marzo del 1997). La concessione risale al 1892… Nei limiti del possibile, essendo questa storia esattamente datata, ho fedelmente citato ministri, alti funzionari dello stato e rivoluzionari col loro vero nome (e anche gli avvenimenti di cui furono protagonisti sono autentici). Tutti gli altri nomi e gli altri fatti sono invece inventati di sana pianta.

” Andrea Camilleri”

Edizione accresciuta. Con un articolo di Raffaele La Capria del 1998.

Informazioni aggiuntive

Autore

Andrea Camilleri

Editore

Collana

Pagine

309

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

12 marzo 2020

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La concessione del telefono”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *