La donna e il femminile di Dio nell’Antico Testamento

19,90

Autore: Maria Lupo Angela
Editore: Cittadella
Collana: Commenti e studi biblici
Pagine: 276
Anno di prima pubblicazione: 2022

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788830818262 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Oggi la questione della donna, della valorizzazione dei suoi ruoli e, soprattutto, del suo pensiero, è posta con sempre maggiore intensità anche nella Chiesa. Si richiedono così rinnovati studi biblici che mettano in luce la vocazione e la missione principale della donna secondo il progetto iniziale di Dio. Questo libro è un contributo a tale sforzo. Diversi racconti dell’Antico Testamento interpelleranno il lettore e gli faranno scoprire che in ogni donna, in modo unico, è impresso il femminile di Dio. Nella donna l’accoglienza, la bellezza, la tenerezza, la bontà, la gratuità, l’amore, la prossimità assumono un volto senza il quale la realtà di Dio non potrebbe rivelarsi in tutti i suoi aspetti sotto forma umana. «Non è l’ennesimo libro sulle donne bibliche, come qualcuno potrebbe pensare. […] Il volume si articola in sette capitoli, in cui vengono presentate le diverse protagoniste (le matriarche, le madri, le profetesse, le regine, le prostitute, le donne sagge, le schiave…) e le loro storie, che sono lette e interpretate in modo avvincente» (dalla Prefazione di Nuria Calduch-Benages).

Informazioni aggiuntive

Autore

Maria Lupo Angela

Editore

Cittadella

Collana

Commenti e studi biblici

Pagine

276

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La donna e il femminile di Dio nell’Antico Testamento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.