La grande peste del 1630 a Firenze

10,00

Autore: Pier Paolo Benucci
Editore: Pagliai
Collana: Storie del mondo
Pagine: 96
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Data di prima pubblicazione: 16 settembre 2020
Lingua: Italiano

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788856404531 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La peste resa famosa dai ‘Promessi Sposi’ di Alessandro Manzoni colpì la città di Firenze in due ondate successive, nel 1630-31 e quindi nel 1632-33. Basandosi su fonti e documenti coevi, l’autore ricostruisce in primo luogo le modalità di diffusione dell’epidemia e le dinamiche sociali che la accompagnarono. Il saggio approfondisce poi l’argomento medico, delineando i rimedi impiegati in quegli anni e le figure professionali coinvolte nella cura dei malati. Una sezione specifica è poi dedicata alle testimonianze sulla peste, con particolare attenzione alle cronache dell’epoca, ai diari e agli epistolari come quello di Virginia Galilei, figlia del celebre scienziato.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pier Paolo Benucci

Editore

Collana

Pagine

96

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

16 settembre 2020

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La grande peste del 1630 a Firenze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *