La ragazza che cercava Dio. Vita di Maria Elisabetta Hesselblad

15,00

Autore: Aldo Maria Valli
Editore: Ancora
Collana: Brigidine
Data di prima pubblicazione: 19 maggio 2016
Lingua: Italiano

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788851417468 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Il libro ricostruisce la biografia della Beata Maria Elisabetta Hesselblad (1870 – 1957), religiosa svedese, fondatrice della congregazione delle suore dell’Ordine del Santissimo Salvatore di Santa Brigida, sottolineando gli aspetti più freschi e attuali di una figura singolare nella storia della Chiesa del Novecento, che ha dato origine a una famiglia religiosa dedita all’ospitalità e al dialogo ecumenico. Le suore sono presenti ormai in tutto il mondo. L’elemento più caratteristico dell’abito delle brigidine è la corona di lino bianco che portano sul capo, fissata al velo con uno spillo; alla corona sono cucite cinque pezze circolari di tessuto rosso disposte a croce, segni che ricordano la passione di Gesù (la croce, la corona di spine, le cinque piaghe). Elisabetta, nata in Svezia in una famiglia luterana, abbracciò il cattolicesimo, approdando a Roma. Innestò la sua opera nel solco della spiritualità della grande mistica santa Brigida di Svezia (1303-1373), patrona d’Europa. Giovanni Paolo II nel 2000 ha beatificato Madre Elisabetta, definendola “pioniera dell’ecumenismo”.

Informazioni aggiuntive

Autore

Aldo Maria Valli

Editore

Collana

Pubblicazione

19 maggio 2016

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La ragazza che cercava Dio. Vita di Maria Elisabetta Hesselblad”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *