La trappola della rete. Uso e abuso dei social. Riflessioni per educatori

14,00

Autore: Giuseppe Morante
Editore: Elledici
Collana: La sfida educativa
Pagine: 352
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2022

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788801067750 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La parola “rete” da sempre appartiene al linguaggio simbolico dei Vangeli. Gesù Cristo la usa come metafora, per mettere in relazione comunicativa tutti gli uomini e tutti i popoli della terra, unificandoli idealmente nell’unico “popolo di Dio”. Dal punto di vista culturale oggi la “rete” è quella struttura che costituisce la piattaforma di Internet: un luogo dove potenzialmente tutti gli uomini del mondo, gli uni con gli altri, senza differenze, possono comunicare. In questo volume si affrontano varie riflessioni, dalle conseguenze della “rete” sulla visione dell’uomo e della sua identità cristiana, e si offrono indicazioni pedagogiche e pastorali per le istituzioni educative.

Informazioni aggiuntive

Autore

Giuseppe Morante

Editore

Elledici

Collana

La sfida educativa

Pagine

352

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La trappola della rete. Uso e abuso dei social. Riflessioni per educatori”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.