L’invadente. Fratel Ettore, la virtù degli estremi

12,00

Autore: Emanuele Fant
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Le vele
Data di prima pubblicazione: 6 giugno 2016
Pagine: 160

Disponibile su ordinazione

COD: 9788821598395 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Si ride, ci si commuove, si resta stupiti di fronte al pezzo di storia che qui viene raccontata. Un fatto oscuro, dentro una vicenda di tanta bontà e di tanta luce. Ettore, il fratello dei barboni di Milano, era un uomo che trascinava e non aveva paura di nulla, o almeno così sembrava. Ma ha conosciuto la prova, la fatica, l’incomprensione. Gli uomini buoni passano in mezzo a mille difficoltà, a volte allo scandalo. La loro vita veramente esagerata è chiamata a mischiarsi in faccende imprevedibili. Fant racconta con brio che tiene inchiodato il lettore questa storia di bene, di ferocia, di domande. E ci porta in un mondo dove le cose appaiono diverse, seguendo una bambina, il suo strano padre e uno che non aveva paura di sporcarsi le mani coi meno raccomandabili…

Informazioni aggiuntive

Peso 699 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’invadente. Fratel Ettore, la virtù degli estremi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *