L’ultimo imperatore d’Occidente. Carlo d’Asburgo, il «santo patrono dei perdenti»

20,00

Autore: Marco Andreolli
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: I protagonisti
Pagine: 176
Rilegatura: Copertina rigida
Anno di prima pubblicazione: 2022

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788892227972 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Carlo, l’ultimo imperatore degli Asburgo, ha fallito in tutti i tentativi in cui ha impegnato le sue forze: non è riuscito a vincere la Grande guerra… e nemmeno a fare la pace (per cui più di tutti ha provato ogni possibile via); non è riuscito a riformare l’impero e non è riuscito a evitarne il dissolvimento; non è riuscito a mantenere la corona, non è riuscito a riprendersela nei due tentativi rocamboleschi compiuti per tornare sul trono; non è riuscito nemmeno a salvare le sue sostanze, le sue proprietà e i suoi beni (morirà in sostanziale povertà); non è riuscito a essere padre dei suoi otto figli, morendo addirittura prima di vedere l’ultima concepita; non gli è riuscito, come tanto desiderava, di vivere a lungo al fianco dell’amata moglie… eppure un papa santo, nel 2003, lo ha proclamato Beato, mentre in quei giorni Le Monde lo citava come “il santo patrono dei perdenti”. Penetrandone la personalità e l’animo si scopre, sorprendentemente, un uomo capace di affrontare le vicissitudini con un’impossibile sorriso, eco di una pace che ogni donna e uomo non smettono di cercare.

Informazioni aggiuntive

Autore

Marco Andreolli

Editore

San Paolo Edizioni

Collana

I protagonisti

Pagine

176

Rilegatura

Copertina rigida

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ultimo imperatore d’Occidente. Carlo d’Asburgo, il «santo patrono dei perdenti»”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.