Morale autonoma in contesto cristiano. Il «caso serio» della teologia morale

14,00

Autore: Pietro Cognato
Editore: Cittadella
Collana: Questioni di etica teologica
Pagine: 140
Data di prima pubblicazione: 20 settembre 2021
Lingua: Italiano

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788830818026 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

«La questione dell’importanza della fede e della rivelazione per la moralità, della specificità di un’etica cristiana, non ha avuto un ruolo importante nella storia e non ha causato polemiche come nel secolo scorso quando l’enciclica Humanae Vitae divenne un catalizzatore per una discussione sulla competenza del Magistero. Il contributo di Pietro Cognato riprende i tratti fondamentali del problema alla luce anche della presa di posizione di due autori che non sempre sono stati considerati in questa discussione, vale a dire Anselmo d’Aosta e Abelardo. Mentre quest’ultimo è meglio noto per la sua chiara etica degli atteggiamenti (gesinnungsethische Position), Anselmo è probabilmente un autore meno considerato tra i teologi morali. Il libro di Pietro Cognato, per alcuni aspetti, colma una lacuna e, per altri, può aiutare a chiarire e rendere il dibattito sull’autonomia più obiettivo e sereno» (dalla Prefazione di W. Wolbert).

Informazioni aggiuntive

Autore

Pietro Cognato

Editore

Cittadella

Collana

Questioni di etica teologica

Pagine

140

Pubblicazione

20 settembre 2021

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Morale autonoma in contesto cristiano. Il «caso serio» della teologia morale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.