Oltre la crisi. La pandemia tra resilienza e fede

13,50

Autore: Pasquale Tripepi, Pasquale Bua
Editore: Cittadella
Collana: Comunità cristiana. Linee emergenti
Pagine: 132
Anno di prima pubblicazione: 2021

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

Descrizione

Il libro si confronta con la pandemia in atto, mettendo in dialogo due specialisti: Pasquale Tripepi rilegge gli eventi con la lente della psichiatria e della psicologia sociale; Pasquale Bua offre spunti per una riflessione in chiave teologica e spirituale. Il primo propone una descrizione del fenomeno e delle reazioni individuali e collettive in tempo di pandemia, passando a considerare gli esiti psicosociali e soprattutto le possibili strategie risolutive e, fra queste, la resilienza. Il secondo si interroga sulla possibilità di ridefinire la fede cristiana a partire dalla crisi del Covid-19, crisi che si rivela malgrado tutto un chairós per capire ciò che la fede è – e ciò che la fede non è. Dalla lettura dei due contributi emerge come la “salvezza” sia possibile solo “insieme”, cioè nella riscoperta della fraternità e del primato del noi sull’io.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pasquale Tripepi, Pasquale Bua

Editore

Cittadella

Collana

Comunità cristiana. Linee emergenti

Pagine

132

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre la crisi. La pandemia tra resilienza e fede”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.