Opere. Vol. 8: Sulla preghiera

16,00

Autore: Newman John Henry
Editore: Jaca Book
Collana: Già e non ancora. Opere di Newmann
Pagine: 160
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Data di prima pubblicazione: 18 giugno 2020
Lingua: Italiano

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito

Descrizione

La preghiera fu l’occupazione preferita di John Henry Newman. Scandì tutti i suoi giorni, assumendo aspetti nuovi nelle fasi successive della sua vita. Lo accompagnò e lo confortò, in maniera progressiva, sia nel periodo anglicano, sia dopo la conversione alla Chiesa cattolica, avvenuta nel 1845, quando aveva quarantaquattro anni. Egli non tenne chiusa in sé un’esperienza così importante, ma ne fece materia di riflessione per comprenderla meglio e per portarla alla conoscenza degli altri. In questa elaborazione non si limitò a rivelare i suoi sentimenti personali, ma li arricchì con lo studio di quelle che potremmo chiamare le fonti della sua preghiera: la Bibbia, la Tradizione, soprattutto quella dei Padri, i Teologi anglicani del Seicento (Caroline Divines), il Prayer Book (il libro della preghiera anglicana per tutti i tempi dell’anno). Forte della sua esperienza personale e dell’insegnamento di fonti così autorevoli, egli trattò della preghiera negli scritti e nelle prediche e vi dedicò esplicitamente alcuni sermoni. Nell’insieme Newman ci presenta un tipo di preghiera biblico e patristico, nobile e sostenuto, a volte anche popolare, che non concede nulla alla superficialità e all’improvvisazione. Con le sue geniali intuizioni egli ha portato un contributo di novità e di profondità nella dottrina della preghiera.

Informazioni aggiuntive

Autore

Newman John Henry

Editore

Collana

Pagine

160

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

18 giugno 2020

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Opere. Vol. 8: Sulla preghiera”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *