Quella messa così martoriata e perseguitata, eppur così viva!

23,00

Autore: Cristina Siccardi
Editore: SugarCo
Pagine: 176
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2021

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788871987897 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Sono sempre meno le persone che vanno a Messa e non è semplice, per un credente che oggi pratica ancora la fede, comprendere che cosa essa sia veramente e pienamente. Le statistiche sono impietose e raccontano di un tracollo in accelerazione, aggravato dall’attuale situazione pandemica, che ha sconvolto tutti gli ambiti della vita, compresa quella spirituale. Secondo le statistiche annuali pubblicate dalla Conferenza Episcopale, tutta l’Europa è coinvolta da questo fenomeno, compresa l’Italia. La generazione sessantottina sta ben lontana dalle chiese, mentre i nipoti del cattolicesimo progressista, malpreparati dal punto di vista catechetico, non sanno né farsi il segno della croce, né dare un senso alla loro vita «cattolica». Di fronte a questo baratro di massiccia ateizzazione, la Chiesa frena bruscamente sulla Messa tradizionale, l’unica che, dopo il Sommurum Pontificum di Benedetto XVI, stava raccogliendo straordinari frutti in quattordici anni di applicazione. Il polo d’attrazione gravitazionale della Chiesa è sempre e solo stata la Santa Messa: un rito non costruito a tavolino, come invece è accaduto con la rivoluzione liturgica del 1969, ma che si è formato solo intorno all’altare, mattone dopo mattone. Proprio per questa Messa, martoriata e perseguitata dai protestanti nel XVI secolo e dai novatori degli anni Sessanta del XX per un cattolicesimo svenduto al mondo, si sono innalzate cattedrali, abbazie, santuari, monasteri… dando vita e vigore all’immensa Civiltà europea cristiana. L’antico rito di Santa Romana Chiesa, mai abrogato, a molti pastori di oggi fa paura e in queste pagine tentiamo di spiegarne il perché, attraverso le fonti storiche.

Informazioni aggiuntive

Autore

Cristina Siccardi

Editore

SugarCo

Pagine

176

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quella messa così martoriata e perseguitata, eppur così viva!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.