Rifare i preti. Come ripensare i Seminari

16,00

Autore: Enrico Brancozzi
Editore: EDB
Collana: Teologia viva
Pagine: 192
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2021

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788810413142 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La tipologia classica della vocazione presbiterale cattolica è ancora affidata all’autocandidatura: è il singolo che si presenta e chiede di essere accolto per «farsi prete». Laddove la prospettiva fosse invece primariamente ecclesiale, sarebbe la comunità nel suo insieme che elegge un candidato e ne verifica la capacità per una sequela matura e responsabile. Ma oggi l’approccio non è di questo tipo: chi chiede di entrare in seminario ritiene più che sufficiente la propria disponibilità personale, vivendo spesso il percorso formativo come un test selettivo da superare. Partendo dall’attuale contesto di “fine della cristianità”, il volume esamina nelle sue linee fondamentali la struttura della formazione nei seminari, che è ancora quella impostata dal concilio di Trento (XVI secolo), e propone un’ipotesi diversa per l’itinerario formativo dei futuri presbiteri e, dunque, di un diverso modello di seminario.

Informazioni aggiuntive

Autore

Enrico Brancozzi

Editore

EDB

Collana

Teologia viva

Pagine

192

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rifare i preti. Come ripensare i Seminari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.