Si fa presto a dire famiglia

15,00

Autore: Melita Cavallo
Editore: Laterza
Pagine: 188
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Data di prima pubblicazione: 21 gennaio 2016
Lingua: Italiano

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito

COD: 9788858122228 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Questo libro propone una galleria di storie vere e insieme esemplari: troveremo i casi di

  • Rino e Katia, vittime di una madre anaffettiva e incurante
  • di Lira, che a sette anni comprende e accetta l’amore omosessuale del padre
  • di Elena, madre adottiva alla ricerca disperata dei genitori naturali del figlio diciottenne
  • di Zia Flora e Zia Rosa, due anziane signore che si prendono cura di una bambina appena nata
  • di Lucia, vittima di abusi da parte del compagno della madre
  • di Luca, figlio felice di una coppia di donne omosessuali

Queste e altre testimonianze ci fanno entrare nel vivo delle vite di bambini e famiglie che si affacciano ogni giorno in Tribunale. Famiglie ricostituite, famiglie ricomposte, famiglie monoparentali, famiglie omosessuali… Basta questo elenco per far capire quanta miopia (o ipocrisia) ci sia dietro ai discorsi pubblici sulla ‘famiglia tradizionale’. La realtà testimonia che negli ultimi decenni l’arcipelago dei legami affettivi è cambiato in modo radicale e irreversibile, e non si può non tenerne conto. Così come non si può ignorare l’aspra conflittualità diffusa nei rapporti familiari, anche in quelli apparentemente ‘normali’. Obiettivo dell’autrice è non solo quello di far luce sui cambiamenti profondi della famiglia, sull’educazione e sulla cura dei bambini, sull’infelicità tra le mura domestiche, ma anche quello di sollecitare delle scelte efficaci in tutti coloro che hanno un ruolo educativo verso bambini e ragazzi e che possono contribuire a migliorare la condizione.

Informazioni aggiuntive

Autore

Melita Cavallo

Editore

Pagine

188

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

21 gennaio 2016

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Si fa presto a dire famiglia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *