Tu sei un valore. Le donne di Rose. Work in progress per una vita

15,00

Curatore: M. Severgnini, M. Fontana Abad
Editore: Itaca (Castel Bolognese)
Collana: Il villaggio dell’educazione
Pagine: 96
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2021

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

Descrizione

Kireka è il più popoloso quartiere della città africana di Kampala. Qui vivono molte donne delle tribù degli Acholi, fuggite dall’Uganda settentrionale a seguito della terribile guerra scoppiata nel 1986, scappando dagli uomini che avevano attaccato i loro villaggi, le avevano rapite e costrette ad azioni terribili. Quando Rose comincia a operare nel loro slum, scopre che non vogliono curarsi, perché non vogliono vivere; sono consumate dall’AIDS, hanno compiuto atti indicibili: che valore può avere la loro vita? Nell’amicizia con don Luigi Giussani Rose aveva riconosciuto il suo valore, aveva incontrato Dio che si fa carne e ci vuole, ci ama, ci tratta come un tesoro inestimabile. Mossa dalla commozione per questa scoperta, Rose inizia a stare con le donne dello slum che, riscoprendo il loro valore e la loro dignità, cominciano a curarsi e a prendersi cura dei propri figli. Lavorano otto-dieci ore al giorno per ridurre enormi macigni a sottile ghiaia da rivendere ai costruttori, eppure cantano e ballano, perché hanno il cuore colmo di gioia. Tu hai un valore infinito, sei amato: è questa l’unica eredità che possono e vogliono lasciare ai loro figli. Per questo realizzano migliaia di collane in carta riciclata, le vendono e si fanno aiutare a costruire due scuole dove i loro figli possano essere educati a ciò che può rendere un cuore inarrestabile: la certezza di essere amato.

Informazioni aggiuntive

Curatore

M. Severgnini, M. Fontana Abad

Editore

Itaca (Castel Bolognese)

Collana

Il villaggio dell'educazione

Pagine

96

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tu sei un valore. Le donne di Rose. Work in progress per una vita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.