Turoldo. Un Lazzaro dell’amore

18,00

Autore: Paolo Bertezzolo
Editore: Mazziana
Pagine: 392
Rilegatura: Copertina rigida
Anno di prima pubblicazione: 2022

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito perché potrebbe non essere giacente in magazzino

COD: 9788897243397 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Il servita Davide Maria Turoldo (1916-1992) ha attraversato, spesso da protagonista, numerosi e significativi episodi civili, sociali ed ecclesiali del secolo scorso: la Resistenza a Milano negli anni Quaranta, la scommessa di una società radicalmente rinnovata nel dopoguerra, la rigogliosa «germinazione» della Firenze di Giorgio La Pira, il superamento delle barriere tra Chiesa e mondo promosso dal Concilio Vaticano II, le battaglie civili iniziate nel Settantotto; l’America Latina e la sua teologia della liberazione. In sintesi un’«utopia che porta avanti il mondo». Non gli sono mancati periodi di contrarietà e di esilio forzato. Prendendo in considerazione la straordinaria produzione in prosa e poesia, le opere di teatro e cinema, la presenza in TV e sulla stampa, Bertezzolo scandaglia del sacerdote, conosciuto anche personalmente, l’inquieta «biografia del pensiero», inseguita nel suo percorso a spirale. Emergono così vita, pensiero, sfide, ancora straordinariamente irrompenti, a trent’anni dalla scomparsa di un testimone unico. Presentazione di Mariangela Maraviglia.

Informazioni aggiuntive

Autore

Paolo Bertezzolo

Editore

Mazziana

Pagine

392

Rilegatura

Copertina rigida

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Turoldo. Un Lazzaro dell’amore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.