Un carabiniere da marciapiede

15,90

Autore: Ciro Francesco Luongo
Editore: Europa Edizioni
Collana: Edificare universi
Pagine: 280
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Data di prima pubblicazione: 03 febbraio 2020
Lingua: Italiano

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito

COD: 9788855086431 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Ventuno anni a servizio dell’Arma dei Carabinieri, Ciro Francesco Luongo ripercorre la sua vita da “carabiniere da marciapiede” e lo fa intrecciando i suoi ricordi e le sue esperienze professionali, ma anche private, con la cronaca di un periodo storico particolarmente difficile per l’Italia. È presente a Seveso, durante il disastro causato dall’azienda industriale ICMESA di Meda, che causò la fuoriuscita della diossina TCDD, una sostanza chimica fra le più tossiche. È presente anche il 15 agosto 1977 quando nella notte Herbert Happler, clamorosamente, fuggì dall’Ospedale Militare Celio di Roma. Nel pieno degli Anni di Piombo, della lotta al terrorismo e della caccia alle Brigate Rosse, Luongo entra a far parte della Sezione Speciale Anticrimine di Roma e ha l’onore di lavorare con il generale Dalla Chiesa. Inizia un periodo intenso fatto di lavoro investigativo, pedinamenti, intercettazioni e anche sparatorie che però porterà i suoi frutti con la scoperta di numerosi covi e con l’arresto di pericolosi latitanti tutti appartenenti alle Brigate Rosse e altre organizzazioni terroristiche operanti sia nel territorio nazionale che internazionale.

Prefazioni di Carmelo Pandolfi e Filippo Serafini.

Informazioni aggiuntive

Autore

Ciro Francesco Luongo

Editore

Collana

Pagine

280

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

03 febbraio 2020

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un carabiniere da marciapiede”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *