Una vita degna di essere vissuta

24,00

Autore: Marsha Linehan
Traduttore: N. Morra
Editore: Cortina Raffaello
Pagine: 320
Anno di prima pubblicazione: 2021

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito perché potrebbe non essere giacente in magazzino

COD: 9788832852745 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Mettendosi coraggiosamente a nudo, Marsha Linehan, la psicologa di fama mondiale che ha sviluppato la Dialectical Behavior Therapy, rivela qui la sua “discesa all’inferno” con la malattia mentale e poi la straordinaria ascesa nel lavoro di ricerca e nell’accademia. Durante l’adolescenza, Marsha è entrata in una terribile spirale che l’ha portata a manifestare tendenze suicidarie ma, dopo alcuni anni bui in un istituto psichiatrico, grazie alla sua tenacia è riuscita a iscriversi all’università e a specializzarsi in terapia comportamentale. Gli anni Ottanta hanno segnato la svolta decisiva con lo sviluppo della Dialectical Behavior Therapy, un approccio terapeutico che combina l’accettazione di sé e la capacità di innescare un cambiamento, diventato il trattamento d’elezione per il disturbo borderline di personalità. Nel corso della sua brillante carriera scientifica Marsha Linehan è rimasta una donna di profonda spiritualità. La sua, potente e commovente, è una storia di fede e perseveranza. In “Una vita degna di essere vissuta”, Linehan mostra come i principi della DBT funzionino davvero e come, usandone le tecniche, le persone possano costruirsi una vita degna di essere vissuta.

Informazioni aggiuntive

Autore

Marsha Linehan

Traduttore

N. Morra

Editore

Cortina Raffaello

Pagine

320

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una vita degna di essere vissuta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.