Vi affido alla parola. Il lettore, la Chiesa e la Bibbia

12,90

Autore: Lidia Maggi, Angelo Reginato
Editore: Claudiana
Collana: Spiritualità
Pagine: 147
Anno di prima pubblicazione: 2017

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788868981129 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Lidia Maggi e Angelo Reginato mettono a tema il “leggere insieme” la Scrittura nella comunità ecclesiale, riflettendo sulla natura relazionale e comunitaria della fede e della lettura biblica nel contesto, individualistico, della contemporaneità. Da sempre le Scritture ebraico-cristiane sono lette in comunità. Ancora oggi, nelle sinagoghe come nelle chiese, si costituiscono assemblee di lettrici e lettori del testo biblico. Leggere la Bibbia è un atto relazionale, che domanda una comunità, così come un atto performativo, che vi dà vita. Tuttavia, il tempo in cui viviamo è segnato da una radicale messa in questione di ogni forma comunitaria. Intorno a questo nodo – la natura comunitaria della fede biblica e quella individualistica della società contemporanea – si articola il testo di Lidia Maggi e Angelo Reginato che, a partire dalle narrazioni dei quattro vangeli, evidenzia le diverse figure di comunità in essi contenute – le diverse chiese-lettrici implicite -, mettendole a confronto con le sfide del presente.

Informazioni aggiuntive

Autore

Lidia Maggi, Angelo Reginato

Editore

Claudiana

Collana

Spiritualità

Pagine

147

Pubblicazione

2017

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vi affido alla parola. Il lettore, la Chiesa e la Bibbia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.