Convertire Peter Pan. Il destino della fede nella società dell’eterna giovinezza

13,00

Autore: Armando Matteo
Editore: Ancora
Collana: Saggi
Pagine: 124
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2021

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788851424305 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Peter Pan ha trionfato. Ha trionfato nel cuore degli adulti e delle adulte del nostro tempo, ne ha anestetizzato il senso di prossimità e di responsabilità, convincendoli che fuori dalla giovinezza non c’è salvezza. E li spinge, giorno dopo giorno, a non risparmiare alcuna energia per restare giovani a ogni costo. Anche al costo di un loro plateale rimbecillimento e della messa a repentaglio del bene delle generazioni che ora vengono al mondo. Questo è quello che ci ha rivelato pienamente il tempo della pandemia. Questo è il “caso serio” con il quale i credenti debbono coraggiosamente confrontarsi: la “conversione giovanilistica” delle generazioni adulte, che manda in soffitta la categoria del “credente non praticante” e rende le chiese sempre più vuote. Il saggio individua in due appassionati discorsi di papa Francesco alla Curia romana la road map per dare vita a un cristianesimo all’altezza della sfida dell’ora presente: un cristianesimo che sappia fare i conti con il cambiamento d’epoca, con la fine della cristianità e con l’urgenza di un rinnovamento pastorale e missionario. Nel tempo in cui la giovinezza è diventata il senso unico e l’unico senso della vita umana, è ancora possibile essere cristiani? Quale spazio resta al Vangelo nell’epoca del trionfo di Peter Pan?

Informazioni aggiuntive

Autore

Armando Matteo

Editore

Ancora

Collana

Saggi

Pagine

124

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Convertire Peter Pan. Il destino della fede nella società dell’eterna giovinezza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.