Il cristianesimo antico. Da Gesù a Costantino

15,00

Autore: Paul Mattei
Traduttore: P. Donadoni, R. Garofalo
Editore: Il Mulino
Collana: Storica paperbacks
Pagine: 448
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2020

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito perché potrebbe non essere giacente in magazzino

COD: 9788815286185 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Nel giro di tre secoli, una piccola setta periferica riesce a diffondere e imporre il proprio messaggio, la propria legge, all’interno dell’impero romano. È questa la vicenda, stupefacente e improbabile, della prima diffusione del cristianesimo, che questo volume ricapitola con chiarezza. Dopo aver tratteggiato il contesto religioso in cui sorse, cioè il giudaismo tardo e i vari paganesimi vigenti nel territorio dell’impero romano, il volume descrive l’azione di Gesù e degli apostoli e l’intensa opera di proselitismo che questi iniziarono, la progressiva fissazione della dottrina, l’organizzazione delle comunità, le persecuzioni di cui l’autore mette in luce in particolare l’importanza nel dar forma a un’idea di Chiesa come Chiesa di martiri e dunque a una particolare idea di santità a partire dalla quale si svilupperà un’imponente letteratura agiografica.

Informazioni aggiuntive

Autore

Paul Mattei

Traduttore

P. Donadoni, R. Garofalo

Editore

Il Mulino

Collana

Storica paperbacks

Pagine

448

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il cristianesimo antico. Da Gesù a Costantino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.