Il governo dei giudici

12,00

Autore: Sabino Cassese
Editore: Laterza
Collana: I Robinson. Letture
Pagine: 104
Rilegatura: Copertina rigida
Anno di prima pubblicazione: 2022

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788858147467 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La situazione della giustizia in Italia è peculiare. Da un lato si assiste a una dilatazione del ruolo dei giudici, dall’altro a una crescente inefficacia del sistema giudiziario. Molti osservatori concordano sul fatto che la magistratura sia diventata parte della governance nazionale; che vi sia una indebita invasione della magistratura nel campo della politica e dell’economia; che in qualche caso la magistratura cerchi persino di prendere il posto della politica, controllando anche i costumi, oltre ai reati, proponendosi finalità palingenetiche delle strutture sociali, stabilendo rapporti diretti con l’opinione pubblica e con i mezzi di comunicazione. In questo contesto, le procure hanno acquisito un posto particolare, tanto che molti esperti parlano di una ‘Repubblica dei PM’, divenuti un potere a parte, con mezzi propri, che si indirizzano direttamente all’opinione pubblica, avvalendosi della ‘favola’ dell’obbligatorietà dell’azione penale, utilizzando la cronaca giudiziaria come mezzo di lotta politica e trasformando l’Italia in una ‘Repubblica giudiziaria’.

Informazioni aggiuntive

Autore

Sabino Cassese

Editore

Laterza

Collana

I Robinson. Letture

Pagine

104

Rilegatura

Copertina rigida

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il governo dei giudici”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.