La spiritualità nella cura. Dialoghi tra clinica, psicologia e pastorale

18,00

Autore: Carlo Alfredo Clerici, Tullio Proserpio
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: La famiglia nel mondo contemporaneo
Pagine: 208
Anno di prima pubblicazione: 2022

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

Descrizione

Tra un medico e un presbitero che si incontrano, ogni mattina, nei corridoi di uno dei più importanti ospedali d’Italia – l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano – nasce un dialogo autentico, appassionato, lucido sul tema della spiritualità nella cura. Di che cosa ha bisogno l’ammalato che soffre e che intravede l’avvicinarsi dell’ultima soglia? Esiste la possibilità di un’alleanza tra medicina e spiritualità, in una realtà sanitaria sempre più tecnologica e standardizzata su grandi numeri ed efficienza delle prestazioni? Con un’analisi rigorosa dei sistemi ma anche dei bisogni profondi espressi dai pazienti e dalle famiglie, gli autori sottolineano che è possibile inaugurare nuovi percorsi di formazione, nuovi modelli di collaborazione e nuove routine nelle équipe sanitarie, in cui l’ascolto e la presa in carico della dimensione spirituale del paziente diventano un elemento capace di sostenere nei momenti più difficili e di offrire prospettive alla domanda di senso che accompagna ogni essere umano. «Un tema certamente attuale e sempre più coinvolgente e che interpella e positivamente stimola quanti si riconoscono nella fede cristiana a porre quelle domande vere che abitano il cuore di ciascuno». Dalla Prefazione di Papa Francesco.

Informazioni aggiuntive

Autore

Carlo Alfredo Clerici, Tullio Proserpio

Editore

San Paolo Edizioni

Collana

La famiglia nel mondo contemporaneo

Pagine

208

Pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La spiritualità nella cura. Dialoghi tra clinica, psicologia e pastorale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.