Pietro Abelardo. Le ragioni della fede, i sensi della ragione

12,00

Autore: Orazio Antoniazzi
Editore: San Paolo Edizioni
Collana: Storia per tutti
Pagine: 168
Rilegatura: Brossura (Copertina flessibile)
Anno di prima pubblicazione: 2021

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 9788892224247 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Abelardo nasce nel 1079 nella Bretagna indipendente, destinato a divenire – grazie alla vivida intelligenza e alla vocazione per lo studio – una figura nodale del secolo successivo. È un’epoca di fermento intellettuale e letterario, in cui il “Maestro Palatino”, geniale ma altezzoso al limite dell’arroganza, non frena pensiero e ambizioni di fronte ad alcuna autorità. La vita di Abelardo è appassionante quanto la sua indomita riflessione. Egli transita dal successo parigino e dalla vita mondana alla rovina e alla scelta monastica; dall’essere ammirato come l’uomo dall’ingegno più sottile di quegli anni alla condanna per eresia, comminata anche in virtù dell’inimicizia di Bernardo di Chiaravalle. Il suo ricordo oggi si lega alla storia d’amore con Eloisa, ma molto più di questo insegna la figura di Abelardo, che questo libro intende osservare da ogni prospettiva.

Informazioni aggiuntive

Autore

Orazio Antoniazzi

Editore

San Paolo Edizioni

Collana

Storia per tutti

Pagine

168

Rilegatura

Brossura (Copertina flessibile)

Pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pietro Abelardo. Le ragioni della fede, i sensi della ragione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.