Racconto delle cose meravigliose d’Oriente

10,00

Autore: Odorico da Pordenone
Editore: EPM
Data di prima pubblicazione: Luglio 2018
Tipo di rilegatura: Copertina flessibile
Pagine: 112

La “Relatio de mirabilibus orietalium Tatarorum” è la narrazione del viaggio in Asia di Odorico da Pordenone scritta nel 1330

Disponibilità incerta - Questo oggetto richiede più tempo per essere spedito

COD: 9788825045260 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

La “Relatio de mirabilibus orietalium Tatarorum” è la narrazione del viaggio in Asia di Odorico da Pordenone scritta nel 1330. È una delle prime descrizioni dell’Estremo Oriente medievale. Ebbe un immediato successo in tutta Europa visti i numerosissimi manoscritti conservati in latino, italiano, francese, tedesco, castigliano e gallese. Nel 2016 Annalia Marchisio ha curato la prima edizione critica del testo latino della “Relatio”, basandosi sull’analisi dell’intera tradizione manoscritta e la ricostruzione della complessa storia del testo. Quella che presentiamo è la prima traduzione in lingua italiana tratta da questa edizione critica.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 g
Dimensioni 8.19 × 4.49 × 0.16 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Racconto delle cose meravigliose d’Oriente”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *